L’automazione dei processi tra i trend del 2022

BG Move, soluzione per il material handling automatico
eQart, soluzione per il material handling e per l'automazione
eQart, soluzione per il material handling

L’automazione dei processi logistici nel 2022, rientra tra i principali trend tecnologici da seguire, fonte LinkedIn.

Il mercato dell’automazione per le operazioni di material handling , infatti, sta crescendo rapidamente, in media del 21,3% all’anno, fino a raggiungere i 18,6 miliardi di euro per il 2026, come riporta Globe Newswire.

Grafico che descrive l'andamento del mercato dell'automazione per le operazioni di Intralogistica e di material handling
Il mercato dell’automazione

Compiere i primi passi nell’automazione, rappresenta una scelta strategica importante per migliorare la gestione dei processi produttivi e del proprio magazzino. Essa risponde ai bisogni attuali delle aziende, di migliorare l’efficienza e la velocità nei processi ricevimento, stoccaggio e spedizione del materiale.

Non solo, l’automazione migliora la sicurezza e l’ergonomia all’interno degli stabilimenti, riducendo drasticamente gli infortuni e gli errori degli operatori sul posto di lavoro.

eQart, movimentazione automatica intelligente dei materiali

La movimentazione dei materiali rappresenta un processo ripetitivo e prolungato che richiede l’impiego di molti operatori, in operazioni che non portano alcun valore aggiunto.

Automatizzare tali processi consente ai collaboratori di potersi concentrare in attività che significative ed essenziali per l’azienda.

Automazione, però non è sinonimo di complessità, di ingenti investimenti e di molteplici risorse tecniche coinvolte. Esistono infatti soluzioni intermedie, come eQart, che permette alle aziende di compiere i primi step all’interno dell’automazione delle operazioni di material handling.

Interazione uomo ed automazione. eQart. soluzione automatica, interagisce con l'uomo a differenza dei tradizionali AGV. Infatti è una soluzione meno costosa e più accessibile, livello di automazione all'80&.
eQart ha un livello di automazione inferiore rispetto ai tradizionali AMR o AGV, con una complessità ed un costo minore.

La flessibilità e la modularità sono il suo punto di forza, infatti mentre i robot tradizionali hanno una limitata gamma di dimensioni, eQart può essere configurato in base alle esigenze degli stabilimenti produttivi.

I tempi per l’implementazione sono brevi, in quanto in cinque semplici passaggi, si può già avviare un primo percorso all’interno del proprio magazzino:

  1. Spacchettare” eQart e farlo uscire dalla scatola
  2. Ricaricare eQart
  3. Creare un percorso, attraverso un semplice nastro colorato e dei Tag RFID
  4. Registrare il percorso
  5. Infine svolgere le operazioni di material handling
Inizia ad esplorare eQart, soluzione automatica per il material handling

BG Log è distributore in esclusiva per il mercato italiano di tutte le soluzioni FlexQube e siamo disponibili ad organizzare gratuitamente delle dimostrazioni del sistema eQart, presso i vostri stabilimenti.

Per prenotare una dimostrazione vi basta compilare il form all’interno del nostro sito.

Che cosa aspetti, Let’s drive the eQart!!!

Fonti