prezzo macchina xiaomi

Xiaomi si tuffa nell’elettrico: il prezzo del nuovo bolide straccia la concorrenza

Anche il colosso asiatico Xiaomi ha deciso di puntare sull’elettrico: ecco il prezzo di un veicolo che stupisce il settore. Tutti i dettagli e le specifiche tecniche di un veicolo da attenzionare in fase di scelta d’acquisto.

Anche Xiaomi ha deciso di investire nell’elettrico. Alla nuova fonte di alimentazione, a cui si guarda con rinnovata fiducia, si sta interessando davvero un numero incredibile di aziende anche al di fuori del mondo automotive. Proprio come Xiaomi, con il colosso cinese che nell’ultimo decennio si è aperto a un ampio ventaglio di settori: ecco che nasce la storia di Su7. Tutti i dettagli.

Il prezzo dell’auto elettrica di casa Xiaomi: tutti i dettagli e i comfort

Xiaomi, quando penetra in un nuovo mercato, sfida la concorrenza con prezzi generalmente molto più bassi rispetto alla media. Anche in questo caso si conferma: già perché la cifra da sborsare per questo bolide è relativamente bassa, con i 27mila dollari di listino (appena 25mila euro) per un’auto nuova, che guarda alla modernità e dalle caratteristiche da scoprire, oltre che dal design prezioso.

xiaomi elettrico prezzo
Un design unico e le tecnologie del nuovo Su7 di casa Xiaomi. Fonte: TikTok

Si possono scegliere tra sei diverse colorazioni, come blu, viola, grigio, arancio, bianco perla e nero, che si possono adattare al carattere e allo stile del guidatore. Anche i sedili sono particolarmente personalizzabili: grigio, rosso, viola e nero. Il buon design non è solo una questione di bellezza, ma anche di guida. Il volante, i sedili, il quadro strumenti e l’hud innovativo dello Xiaomi SU7 sono disposti attorno all’asse centrale.

@stefano_donnini

La nuova auto elettrica di Xiaomi è troppo economica?🤔🇨🇳 #xiaomisu7 #xiaomi #business #tecnologia #autoelettrica

♬ Funk, background – Kirill Kharchenko

Il display saluta non appena avvii l’auto (senza chiave ma con dispositivo bluetooth) mentre al volante sono presenti due pulsanti fisici, uno attiva la guida intelligente e l’altro abilita la modalità boost. Ma il vero carattere distintivo del veicolo è rappresentato dalla ricarica rapida. Stiamo parlando di 510 chilometri dopo soli 15 minuti di ricarica per il modello Max; ma la versione standard non si discosta poi molto. Nel dettaglio: 350 chilometri in un quarto d’ora di ricarica.

La velocità

Una curiosità, infine, è data dalla velocità. L’elettrico, infatti, di rado riesce a garantire prestazioni eccellenti sotto il profilo dell’accelerazione. Incredibile ma vero: la Su7 di casa Xiaomi può accelerare da 0 a 200 km/h in soli 10,67 secondi. Se non è un record in elettrico poco ci manca. Rispetto ai concorrenti, inoltre, la durata della batteria è estremamente più lunga.

Staremo a vedere come andranno i dati sulle vendite e come si troveranno i clienti che daranno fiducia alla Su7 per capire fino a che punto ci si è davvero spinti per un veicoli di nuova tecnologia che guarda all’elettrico come un canale preferenziale. Per investire sul futuro senza dipendere dai combustibili fossili.

LEGGI ANCHE>>>Amazon, la saponetta in acciaio inox che elimina tutti i cattivi odori: costa solo 10 euro

Lascia un commento