ferrari più richiesta

Ferrari, la più desiderata e richiesta dagli italiani: gli interni sono da paura

Tra le Ferrari la più richiesta è sicuramente il modello Purosangue: un’auto che va decisamente a scavare un solco nel mondo di Maranello e con le competitor. Ecco tutti i dettagli da conoscere: gli interni sono davvero incredibili.

Ci sono auto e modelli decisamente unici. Già alla vista si respirano storie, visioni e strategie, il cui fascino è confermato dall’iconico rombo del motore. Stiamo parlando della Ferrari, che in Italia nel mondo è sinonimo di grinta e affidabilità. C’è un modello, più di altri, che negli ultimi tempi sta conquistando i pareri della critica e degli amanti del Cavallino rampante. Ecco di quale si tratta.

La Ferrari più richiesta: i dettagli unici della Purosangue

La Purosangue è un’auto davvero preziosa, che si caratterizza già alla vista per un dettaglio non da poco per il mondo Ferrari: stiamo parlando delle quattro porte e altrettanti sedili. Qui performance, emozioni di guida e fruibilità convivono in completa armonia. A illustrare quelli che sono i dettagli del veicoli ci pensano gli esperti di Drive K, che hanno deciso di rilanciare la bellezza della Purosangue attraverso un contenuto postato sulla piattaforma TikTok.

@drivekitalia

Altro che SUV🤤🚀 #ferrari #ferraripurosangue #newferrari #carswithoutlimits #luxurycars #automotive #carslovers #carsoftiktok #carsdaily #cartok

♬ suono originale – DriveK

Guardate questi meravigliosi passaruota in fibra di carbonio“, sottolinea l’esperto. Sono tra i dettagli più affascinanti alla vista, grazie al contrasto con il blu dell’autovettura, che si replica anche sul posteriore. “Un tripudio di carbonio e prese d’aria“, commenta l’esperto. Ma nonostante questo, però, la Ferrari più richiesta riesce a esprimere un’eleganza innata, che l’ha resa fin da subito un oggetto di culto anche tra i Ferraristi più scettici.

ferrari più richiesta
Interni preziosi e dettagli sportivi nella Purosangue di Maranello. Fonte: TikTok

All’interno, poi, c’è tantissimo tessuto Alcantara e ancora fibra di carbonio. “Per ricordarci che sì, le dimensioni sono importanti ma qui dentro si va veramente forte“, dichiara l’esperto emozionato alla guida. C’è il selettore di marcia che è un omaggio (come sulla Roma) alle Ferrari che hanno segnato un’epoca. C’è un secondo cockpit per il passeggero e una leva apre il cofano anteriore che si solleva all’opposto di come siamo abituati a vederlo. Un’eleganza fuori dal comune.

È sold out per i primi due anni

Un successo annunciato che si conferma attraverso le vendite. Già perché è bastato davvero poco per mandare in sold out la produzione. Per i primi due anni non si potrà avere questo gioiellino. E chissà se ne produrranno di nuovi: “Io francamente ho qualche dubbio“, sottolinea l’esperto. Per gli amanti del Cavallino rampante un motivo in più per essere orgogliosi: la Ferrari Purosangue è davvero un bolide unico nel suo genere.

LEGGI ANCHE>>>Robot aspirapolvere a un prezzo stracciato su Amazon (sconto del 55%): pulire la casa sarà un gioco da ragazzi

Lascia un commento